fbpx
Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Change management e ricambio generazionale: le sfide per la cooperazione del futuro

15 Marzo 2022 - 00:00

15 Marzo 2022 - 23:59

Price Free
Buy Ticket
0

DGR n. 1243 del 14 settembre 2021 FONDO PER LO SVILUPPO E LA COESIONE 2014/2020
in continuità con il PROGRAMMA OPERATIVO REGIONALE
FONDO SOCIALE EUROPEO 2014-2020 – Asse 1 Occupabilità

Progetto approvato con Decreto n. 148 del 15/02/2022

Change management e ricambio generazionale: le sfide per la cooperazione del futuro

IL PROGETTO

La situazione emergenziale ha dimostrato che per affrontare le sfide del nostro tempo è indispensabile acquisire le giuste competenze per un lavoro di qualità: è necessario dotarsi di adeguate competenze per mantenere la propria occupazione, così come per avviare una nuova sfida professionale. Nei mesi di crisi economico-sanitaria inoltre sono aumentate le istanze di rilancio di molti lavoratori aged che intendono mettere a frutto il bagaglio di competenze formali, informali e non formali maturate nel corso della propria vita lavorativa.
La Regione del Veneto, con la DGR 1243 del 14/09/2021, intende favorire la condivisione e trasmissione dei saperi all’interno delle aziende venete, attraverso il sostegno a interventi di formazione e accompagnamento per lo sviluppo delle competenze necessarie a promuovere nelle imprese, percorsi di invecchiamento attivo, scambio e passaggio generazionale.

Il progetto coinvolge 7 cooperative sociali dedite allo svolgimento di attività industriali, commerciali o di servizi. Le cooperative aderenti al progetto hanno compreso l’importanza di prevedere un ricambio generazionale che può portare innovazione e una miglior adattabilità ad un mondo economico e tecnologico in continua evoluzione. Si tratta di una sfida importante: continuare a rispondere ad un mondo che cambia diventando sempre più esigente e di avere personale ai vertici che sia pronto e preparato a farlo.
Agevolatore di tale consapevolezza è stato il Consorzio Sol.co, partner operativo, che attraverso una attenta e costante analisi rivolta alle proprie consorziate, è stato in grado di raccogliere il fabbisogno e offrire un percorso comune, ma individualizzato, alle cooperative, che si differenziano per settori di attività e numero di dipendenti. In partenariato anche con Dream srl, realtà che opera per la crescita imprenditoriale e manageriale delle piccole e medie imprese, il progetto svilupperà insieme ai vertici delle cooperative, tendenzialmente 6/8 persone, percorsi di consulenza e formazione che a partire dall’analisi del contesto organizzativo portino a colgano le esigenze di cambiamento e definiscano processi di transizione organizzativa.
A partire da un paio di interventi consulenziali, in forma interaziendale, si intende creare terreno fertile al confronto tra i responsabili HR che devono gestire la compresenza di generazioni diverse in azienda ed essere lungimiranti sulle azioni future da sviluppare e tra amministratori delle diverse cooperative che si potranno confrontare su nuovi modelli di governance ma anche nuovi mercati e modelli di creazione di valore, guidati da un consulente che manterrà il focus sul passaggio che in ciascuna realtà sta prendendo forma.

I destinatari del progetto previsti sono 48.
Si tratterà principalmente dei componenti dei CDA delle cooperative partner, ma non solo, sono previsti infatti anche soci lavoratori che non coprono ancora una carica ma che necessariamente fanno parte del processo di passaggio generazionale che si intende agevolare.

Per informazioni:

info@aivformazione.it

045 630 46 51 (Valentina)

Tempistiche:

Marzo 2022 avvio progetto – Marzo 2023 conclusione progetto

 

Controlla i nostri corsi in programmazione

VAI AL CALENDARIO
 

Vuoi maggiori dettagli sul corso indicato?

CONTATTACI

DGR n. 1243 del 14 settembre 2021 FONDO PER LO SVILUPPO E LA COESIONE 2014/2020
in continuità con il PROGRAMMA OPERATIVO REGIONALE
FONDO SOCIALE EUROPEO 2014-2020 – Asse 1 Occupabilità

Progetto approvato con Decreto n. 148 del 15/02/2022

Change management e ricambio generazionale: le sfide per la cooperazione del futuro

IL PROGETTO

La situazione emergenziale ha dimostrato che per affrontare le sfide del nostro tempo è indispensabile acquisire le giuste competenze per un lavoro di qualità: è necessario dotarsi di adeguate competenze per mantenere la propria occupazione, così come per avviare una nuova sfida professionale. Nei mesi di crisi economico-sanitaria inoltre sono aumentate le istanze di rilancio di molti lavoratori aged che intendono mettere a frutto il bagaglio di competenze formali, informali e non formali maturate nel corso della propria vita lavorativa.
La Regione del Veneto, con la DGR 1243 del 14/09/2021, intende favorire la condivisione e trasmissione dei saperi all’interno delle aziende venete, attraverso il sostegno a interventi di formazione e accompagnamento per lo sviluppo delle competenze necessarie a promuovere nelle imprese, percorsi di invecchiamento attivo, scambio e passaggio generazionale.

Il progetto coinvolge 7 cooperative sociali dedite allo svolgimento di attività industriali, commerciali o di servizi. Le cooperative aderenti al progetto hanno compreso l’importanza di prevedere un ricambio generazionale che può portare innovazione e una miglior adattabilità ad un mondo economico e tecnologico in continua evoluzione. Si tratta di una sfida importante: continuare a rispondere ad un mondo che cambia diventando sempre più esigente e di avere personale ai vertici che sia pronto e preparato a farlo.
Agevolatore di tale consapevolezza è stato il Consorzio Sol.co, partner operativo, che attraverso una attenta e costante analisi rivolta alle proprie consorziate, è stato in grado di raccogliere il fabbisogno e offrire un percorso comune, ma individualizzato, alle cooperative, che si differenziano per settori di attività e numero di dipendenti. In partenariato anche con Dream srl, realtà che opera per la crescita imprenditoriale e manageriale delle piccole e medie imprese, il progetto svilupperà insieme ai vertici delle cooperative, tendenzialmente 6/8 persone, percorsi di consulenza e formazione che a partire dall’analisi del contesto organizzativo portino a colgano le esigenze di cambiamento e definiscano processi di transizione organizzativa.
A partire da un paio di interventi consulenziali, in forma interaziendale, si intende creare terreno fertile al confronto tra i responsabili HR che devono gestire la compresenza di generazioni diverse in azienda ed essere lungimiranti sulle azioni future da sviluppare e tra amministratori delle diverse cooperative che si potranno confrontare su nuovi modelli di governance ma anche nuovi mercati e modelli di creazione di valore, guidati da un consulente che manterrà il focus sul passaggio che in ciascuna realtà sta prendendo forma.

I destinatari del progetto previsti sono 48.
Si tratterà principalmente dei componenti dei CDA delle cooperative partner, ma non solo, sono previsti infatti anche soci lavoratori che non coprono ancora una carica ma che necessariamente fanno parte del processo di passaggio generazionale che si intende agevolare.

Per informazioni:

info@aivformazione.it

045 630 46 51 (Valentina)

Tempistiche:

Marzo 2022 avvio progetto – Marzo 2023 conclusione progetto

Address: